Lavoro. Fair SCS ricerca un collaboratore/trice di progetto da inserire nelle attività della campagna a livello nazionale – Scadenza 15 settembre 2019

LA POSIZIONE
Fair SCS, organizzazione rappresentante della Campagna Abiti Puliti in Italia, ricerca un collaboratore/trice di progetto da inserire nelle attività della campagna a livello nazionale.

PRINCIPALI ATTIVITÀ:

  • supporto attività di lobby e advocacy verso imprese e istituzioni.
  • supporto all’organizzazione iniziative di sensibilizzazione e alle relazioni istituzionali con i portatori di interesse nell’ambito di lavoro.
  • partecipazione a gruppi di lavoro nazionali e internazionali supporto attività ricerca, stesura rapporti, elaborazione di istanze.

SI RICHIEDONO:

  • Laurea specialistica in Scienza Politiche, Relazioni Internazionali, Giurisprudenza o equivalenti con votazione superiore a 100/110 con buone conoscenze di Diritto Internazionale, Diritti Umani, Diritto del lavoro comparato, impatto delle catene di fornitura globali su diritti sociali e umani, funzionamento e normative ILO.
  • Forte interesse, passione e motivazione ad approfondire le tematiche in cui operiamo.
  • Esperienza presso ONG nel settore lobby e advocacy e nella gestione
    progetti.
  • Predisposizione al lavoro in team, buone capacità organizzative,
    buon livello di autonomia.
  • Ottima conoscenza lingua inglese.

SI OFFRE:
Contratto di collaborazione biennale con un numero previsto di 65 giornate di prestazione nell’ambito di due progetti: uno finalizzato alla promozione di una nuova cultura della sostenibilità nell’industria della moda, uno finalizzato a contribuire al miglioramento delle condizioni di lavoro nella filiera della moda con particolare riferimento all’implementazione del salario vivibile.

Sede: la sede di lavoro può essere quella abituale di residenza del candidato, salvo riunioni periodiche da svolgersi a Genova.

Inviare la candidatura a segreteria@faircoop.it entro il 15 settembre 2019.
Saranno contattate soltanto le persone in possesso dei requisiti richiesti entro il 4 ottobre 2019.

La Campagna Abiti Puliti, sezione italiana della Clean Clothes Campaign, è una rete di più 250 partner che mira al miglioramento delle condizioni di lavoro e al rafforzamento dei diritti dei lavoratori dell’industria della moda globale.