Seminario “Lo stato senza territorio. Un’eresia giuridico-politica” – Pisa, 17/2/2020

Lunedì  17  febbraio, dalle 16:15 alle 18:30, nell’ambito dei seminari dei corsi di laurea in Scienze per la Pace e del Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace (CISP), si terrà il seminario:

TITOLO:  Lo stato senza territorio. Un’eresia giuridico-politica
 
RELATORE: Clelia Bartoli
 
DOVE: Aula P1, Polo Piagge, Via Giacomo Matteotti, 11
 
ABSTRACT: Come afferma Carl Schmitt: «Lo Stato non è un concetto universale, valido in tutti i tempi e per tutti i popoli». Lo Stato nazione, in particolare, ha dimostrato di essere foriero di innumerevoli conflitti e incapace costituzionalmente di affrontare le sfide globali. Durante il seminario verrà presentata l’ipotesi uno Stato senza territorio e il “metodo dell’altrimenti”: un laboratorio di immaginazione giuridico-politica per ideare paradigmi geopolitici alternativi a quello corrente.
 
Clelia Bartoli. Dottore di ricerca in “Diritti Umani”, docente di filosofia e sociologia del diritto presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Palermo. Tra i suoi libri: La teoria della subalternità e il caso dei dalit in India (2008); Razzisti per legge. L’Italia che discrimina (2012); Legal clinics in Europe. For a commitment of higher education in social justice (2016); Inchiesta a Ballarò. Il diritto visto dal margine (2019).