“Oltre l’accoglienza. Fare cittadinanza nella società delle migrazioni”. Seminario congiunto CISP-CESVOT

Nell’ambito della loro consolidata collaborazione, il Centro Interdisciplinare “Scienze per la Pace” e il Centro Servizi Volontariato Toscana (CESVOT) organizzano venerdì 13 dicembre, dalle 15.30 alle 18.30, un seminario dedicato alla comprensione dei fenomeni migratori e alle migliori strategie di intervento nel medio-lungo periodo: “Oltre l’accoglienza. Fare cittadinanza nella società delle migrazioni”.

L’iniziativa, aperta a tutte e tutti, si colloca all’interno di un progetto di ricerca-azione svolto dal CISP su proposta del CESVOT, dedicato a esplorare il ruolo presente e futuro del Terzo settore in una società d’immigrazione che cambia rapidamente, con particolare attenzione alla realtà della regione Toscana.

 

PRESENTAZIONE

Quale ruolo può e deve svolgere il Terzo settore in una società di migrazioni per promuovere la pari dignità sociale e l’accesso di tutte e tutti ai diritti? Le trasformazioni e i conflitti che accompagnano i fenomeni migratori possono essere affrontati adeguatamente solo partendo dall’analisi della complessità reale e assumendo una prospettiva di lungo periodo.

Per rendere ciascuno protagonista della propria vita e delle scelte collettive, occorre andare oltre la mera accoglienza e ricostruire insieme le basi di una convivenza possibile, a partire da un lavoro regolare, da un’abitazione degna e da una scuola inclusiva.

A partire da queste problematiche, il seminario vuole offrire a tutti gli operatori del terzo settore impegnati in questo ambito, a chi lavora nelle Pubbliche amministrazioni, nei servizi socio-sanitari e nelle scuole, agli operatori del diritto, ai ricercatori e alle ricercatrici, agli studenti e alle studentesse, alla cittadinanza intera, una occasione per riflettere sul significato profondo dei fenomeni migratori al di fuori dalle logiche mediatiche ed emergenziali. Si tratta di raccogliere istanze profonde e condivise di cambiamento, per aggiornare le strategie e consolidare l’impegno quotidiano di ciascuno per una società inclusiva.

 

ISCRIZIONE AL SEMINARIO

L’ingresso al seminario è libero fino a esaurimento dei posti disponibili. Per partecipare è sufficiente compilare questo modulo online:

https://forms.gle/WGuLw9WTZW19uLz6A

 

PROGRAMMA

15.30 Registrazione e accoglienza partecipanti

16.00 Saluti

Enza Pellecchia, Direttrice del Centro interdisciplinare Scienze per la pace, Università di Pisa

Federico Gelli, Presidente CESVOT

16.20 Quale terzo settore per affrontare le sfide di una società delle migrazioni? Restituzione dei focus group territoriali

Riccardo Andreini, Cesvot

Federico Oliveri, Cisp, Università di Pisa

16.40 Composizione e trasformazioni della popolazione con vissuto migratorio: la Toscana nel contesto italiano

Fabio Bracci, Iris

17.00 Il diritto all’abitare, tra mercato immobiliare, edilizia pubblica e progetti sociali innovativi

Massimo Colombo, Fondazione Michelucci

17.20 Fattori di vulnerabilità e sfruttamento lavorativo: come favorire l’accesso all’occupazione regolare?

Chiara Stoppioni, Centro di ricerca interuniversitario L’altro diritto

17.40 Teorie, pratiche e competenze interculturali per una scuola di tutte e tutti

Mariangela Giusti, Università di Milano-Bicocca

18.00 – 18.30 Discussione e conclusioni

 

LUOGO

Aula A1, Polo Universitario “Piagge”, via G. Matteotti 11, Pisa

Mappa: https://goo.gl/maps/SVUnxvz1oVWZMbe66