cherubino

Corso “Il sistema di formazione del Servizio civile: progettazione, metodologia e pratica” (4° ed.)

Il Centro interdisciplinare Scienze per la pace dell’Università di Pisa, all’interno della sua Scuola triennale Formatori e Formatrici, in collaborazione con il CESC Project, organizza il corso di formazione ONLINE

“Il sistema di formazione del Servizio civile: progettazione, metodologia e pratica”

(4° edizione)

Modulo 1: “La nuova formazione generale del Servizio civile: dalla progettazione alla realizzazione
(online, 13 e 16 maggio 2024 ore 15:00-18:00)

Modulo 2: “Elementi di un sistema di formazione e valorizzazione delle competenze coerente e funzionale all’accreditamento al SCU
(online, 20 e 23 maggio 2024 ore 15:00-18:00)

La proposta di un percorso di formazione per formatori e formatrici del Servizio Civile Universale (SCU) si inserisce all’interno della funzione centrale che è assegnata alla formazione di «integrare la singola esperienza di servizio civile nelle finalità e nei valori fondanti l’istituto e nell’interiorizzazione degli strumenti di promozione della pace» (cfr. nuovo Decreto 2023 su “Linee guida per la formazione generale e specifica delle operatrici volontarie e degli operatori volontari in Servizio Civile Universale e per la formazione delle formatrici e dei formatori”). Le novità introdotte dalle ultime linee guida, anche a livello di contenuti, e le prassi sviluppate negli ultimi anni, soprattutto dopo la pandemia, chiedono di aggiornare le metodologie formative del formatore e della formatrice generale e di applicarle in maniera efficace ad una generazione nuova di Operatori e Operatrici volontari/e del SCU.

Il corso ha una durata complessiva di 12 ore, divise in due moduli di 6 ore ciascuno. È possibile iscriversi anche ai singoli moduli.

“Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti”

Traguardo 4.7

Il corso “Formazione per il Servizio civile: dal progetto alla pratica” è legato all’obiettivo 16 dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile “Pace, giustizia e istituzioni solide”.

Destinatari

Il corso si rivolge ad ogni persona desiderosa di conoscere il sistema della formazione generale del Servizio civile universale, dalla progettazione agli strumenti operativi per la realizzazione di un corso completo, con particolare riferimento a formatori e formatrici ed operatori nel sistema del Servizio civile che intendano specializzarsi nei contenuti della formazione generale al Servizio civile o che intendano aggiornare e/o approfondire il proprio bagaglio di conoscenze e competenze.

Il corso inoltre è aperto, oltre che agli iscritti e alle iscritte alla Scuola triennale per Formatori e Formatrici del Cisp, anche a tutti/e coloro che desiderano migliorare le proprie competenze nel campo della formazione legata al Servizio civile.

Obiettivi formativi

1. Definire l’identikit del formatore e della formatrice generale del SCU (conoscenze, capacità/qualità, competenze, compiti) e il suo ruolo all’interno del sistema accreditato, alla luce delle nuove Linee guida;

2. fornire contenuti aggiornati, strumenti, metodologie, buone prassi utili alla formazione verso i/le giovani operatori/trici volontari/e (OV);

3. fornire gli elementi di base di progettazione del sistema di formazione e valorizzazione delle competenze per l’ente titolare di accreditamento con il Dipartimento delle politiche giovanili e del SCU;

4. sperimentare modalità di formazione tramite piattaforme online (sincrone e asincrone).

Metodologia

Il corso è pensato per agire sia in maniera frontale, illustrando le conoscenze fondamentali del formatore e della formatrice generale del SCU, sia in maniera dinamica e “metaformativa”, con alcune tecniche mutuabili a livello di formazione dei/lle giovani OV. Una parte del corso sarà dedicata inoltre alla progettazione di un sistema accreditabile per la formazione e valorizzazione delle competenze e di un corso di formazione generale in modalità sincrona (presenza o a distanza) ed asincrona.

Programma del corso

Il corso ha una durata complessiva di 12 ore, erogate in modalità online.

MODULO 1

La nuova formazione generale del SCU: dalla progettazione alla realizzazione  

(Francesco Spagnolo) 

  • Lunedì 13 maggio 2024 ore 15:00-18:00

– Le nuove Linee guida sulla Formazione e la progettazione di un corso di formazione generale, il setting e la gestione dell’aula (in presenza e “virtuale”), l’identikit del formatore, le metodologie formative del SCU (lezioni frontali, dinamiche non formali, formazione a distanza sincrona e asincrona).

  • Giovedì 16 maggio 2024, ore 15:00-18:00

– Le tematiche obbligatorie della formazione del SCU, la “scatola degli attrezzi” del formatore (strumenti, tecniche, presentazioni, siti, applicazioni, giochi…), elementi di monitoraggio, verifica/valutazione e rendicontazione.

MODULO 2

Elementi di un sistema di formazione e valorizzazione delle competenze coerente e funzionale all’accreditamento al SCU 

(Lucia Santangelo e Daniela Farina) 

  • Lunedì 20 maggio 2024, ore 15:00-18:00

La progettazione di un sistema per la formazione e valorizzazione delle competenze.

  • Giovedì 23 maggio 2024, ore 15:00-18:00

La formazione generale in piattaforma online (sincrona e asincrona): progettazione di contenuti, metodologie efficaci, strumenti di raccolta dei feedback.

Formatore e formatrici

Modalità e termini per l’iscrizione

Per iscriversi alle attività formative è necessario inviare via mail, all’indirizzo segreteria@pace.unipi.it la documentazione specificata nel bando.

Le richieste di iscrizione dovranno essere inviate entro e non oltre DOMENICA 28 APRILE 2024. Quote ridotte per chi si iscrive entro domenica 21 aprile 2024.

Tutte le informazioni sui costi sono reperibili nel bando sotto indicato.

Riferimenti e recapiti

Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace – Università di Pisa

Via del Collegio Ricci, 10 – 56126 Pisa

Email: segreteria@pace.unipi.it – PEC: cisp@pec.unipi.it – Sito: www.cisp.unipi.it 

Cellulare (Andrea Valdambrini): 338 6600026 (solo in orario 9-13)

Corso realizzato da ente con Sistema di gestione certificato secondo UNI EN ISO 9001:2015